Quando comprare online l’abbigliamento per i propri figli?

Si sa, l’abbigliamento è una di quelle categorie in cui l’esigenza tutta italiana di toccare, vedere, parlare con il commesso, provare più capi, etc., la fa spesso da padrone. E allora si sceglie di fare il giro dei negozi che più piacciono e cercare di acquistare il più possibile con meno stress possibile.
Ma quando per i genitori potrebbe essere utile acquistare online i capi d’abbigliamento per i propri figli?
Ecco un elenco simpatico di casi:

  1. La mamma si sveglia alle 5 del mattino, i negozi sono chiusi e lei non sa che fare; allora si mette online e con tutta calma (è dura far arrivare le 10) visita un po’ di siti che vendono camicette, pantaloncini, magliette e tanto altro per i propri figli.
  2. I genitori lavorano entrambi durante la settimana e magari anche il sabato e quindi non hanno quasi mai tempo di andare per negozi con i propri figli (la domenica li vorrete pur far riposare!).
  3. Una mamma a cui piace fare shopping viene presa da una voglia compulsiva e ossessiva di fare shopping la domenica, ma il negozio che ha in mente è chiuso, dato il giorno; ecco che allora andare sul sito di quel negozio e acquistare online quello che si vorrebbe acquistare nel punto vendita, può essere una soluzione davvero valida.
  4. I negozi che vendono le marche che i genitori amano per i propri figli sono lontani dalla loro casa, e quindi perché non andare sui loro rispettivi negozi online o su un negozio online che vende diverse marche di prodotti tra cui quelli desiderati.
  5. I figli ormai fanno le loro cose solo sul cellulare e quindi pretendono che i propri genitori comprino loro i vestiti solo tramite lo smartphone.

Questi sono solo alcuni esempi, ma chi più ne ha più ne metta.

You must be logged in to post a comment.