Come realizzare un biglietto da visita originale e professionale

Anche i professionisti del web conservano ancora uno strumento composto al 100% da carta: il biglietto da visita. 

Per quanto necessario nel mondo professionale, così come la penna o il computer, i biglietti da visita rimangono uno strumento chiave sia per le imprese che per gli imprenditori.

In un mondo in cui usiamo sempre meno carta, qualcosa ci fa apprezzare ancora di più questi piccoli pezzi di cartone. Essi non mostrano solo le informazioni di una persona o di un’azienda. Rappresenta anche la sua personalità, i suoi valori e la sua legittimità.

Se hai trovato sul web un’offerta sui biglietti da visita ma non sai come realizzarne uno, non preoccuparti: alcuni consigli per te.

 

Un biglietto da visita che soddisfa gli standard

Non c’è niente di peggio dei biglietti da visita che non entrano nel portafoglio, ecco perché è essenziale attenersi alle dimensioni standard. Evita formati rotondi (non si adattano da nessuna parte) o formati “troppo grandi” che incoraggiano le persone a piegare / buttare via la tua carta.

Il formato più comune per i biglietti da visita è 8,5×5,4 cm (che corrisponde alle dimensioni di una carta di credito).Se vuoi davvero giocare con le dimensioni e migliorare l’originalità del tuo biglietto da visita, puoi optare per un formato quadrato 6x6cm.

 

Optare per un biglietto da visita “ergonomico” con una lettura facile e gerarchica

Non sovraccaricare i tuoi biglietti da visita di informazioni e non utilizzare caratteri troppo piccoli, troppo colorati o difficili da leggere. È sempre difficile costringere le persone a tirare fuori gli occhiali per vedere le informazioni sulla scheda.

Evita i caratteri fantasiosi: possono sembrare divertenti, ma non sono di gusto per tutti e possono alterare la leggibilità. Inoltre, attenersi allo stesso carattere (non più di 2 caratteri diversi).

Inoltre, ricorda di dare la giusta priorità alle informazioni: un carattere più grande deve essere utilizzato solo per gli elementi importanti.

Informazioni essenziali sui biglietti da visita: cosa? Chi? Come?

Innanzitutto, sottolinea:

  • il nome della tua azienda,
  • il tuo nome e cognome,
  • ruolo in azienda,
  • indirizzo,
  • sito web,
  • puoi menzionare la tua “Mission”, che è la proposta di valore della tua azienda.

Per rafforzare l’impatto del tuo biglietto da visita, includi il tuo numero di cellulare e gli URL dei tuoi profili sui social network. Usa sia il fronte che il retro del tuo biglietto da visita

Le informazioni del tuo biglietto da visita dovrebbero essere leggibili e ariose. Allora come metti più informazioni sul tuo biglietto da visita?

La soluzione è semplice: usa sia la parte anteriore che quella posteriore.

Ciò ti consentirà di portare più cose o semplicemente di evidenziare meglio un singolo elemento su un lato (ad esempio, il logo della tua azienda).

L’idea chiave qui è quella di abbinare il tuo design e layout in modo che il tuo biglietto da visita sia leggibile, riconoscibile e professionale.

 

Mantieni l’identità visiva del tuo biglietto da visita

Non ci sono biglietti da visita con il nome della tua azienda scritto in Wordart …

Garantisci la qualità del tuo logo e la coerenza complessiva del design con la tua carta grafica. Devi far conoscere al tuo cliente il tuo marchio.

Ricorda però che il biglietto da visita non è un concorso leale: a volte i biglietti da visita che ci vengono dati sono così fuori dal comune che non sappiamo nemmeno leggerli!

 

You must be logged in to post a comment.