Come seccare le rose rosse in modo pratico e veloce

Uno dei problemi che si riscontrano quando si riceve come dono un mazzo di rose rosse è il loro seccaggio spesso troppo precoce. Molti decidono però di optare con un’alternativa, cioè seccare in anticipo le rose in modo tale da creare una composizione composta da fiori secchi.
Ve lo diciamo subito: una composizione di fiori secchi non ha nulla a che vedere in termini di bellezza e profumo con i fiori freschi. Tuttavia, se curati e seccati per bene, possono comunque rappresentare una sorta di palliativo senza tempo e da provare.
Ma come seccare in modo veloce le rose quindi? Scopritelo in questa guida molto semplice.

1. Immergetele nella sabbia

Se volete creare una composizione di fiori secchi o comunque volete creare dei lavori ornamentali, provate a seccare le rose usando il metodo della sabbia. Dovete solo riempire una bacinella di sabbia, poggiare i petali della rosa, e successivamente seppellirle sotto una grande quantità di altra sabbia. Lasciate tutto così per almeno due settimane, ma anche tre, e dopo andate a vedere il risultato. Noterete petali più secchi, pronti da utilizzare in modo fai da te.

2. Mettete i petali in un forno

Potete anche tentare di seccare i petali dei fiori mettendoli a “cuocere” dentro un forno. Prima però, abbiate cura di lasciarli dentro un libro, in modo tale da renderli più piatti. Fatto ciò, riponete i petali su una placca da forno e inseriteli dentro una volta raggiunta la temperatura di 50°, per almeno un’ora. In questo modo, i petali si seccheranno molto più rapidamente e senza rovinarsi.

3. Disidratate le rose e dopo essiccatele con la lacca

Usare la lacca vi aiuterà ad essiccare le rose in modo rapido ed indolore. Prima però, bisogna avere cura di disidratarle, prendendole per un gambo e appendendole a testa in giù su un gancio utilizzato per l’appendiabiti. Lasciatele così al buio per qualche giorno e solo dopo applicate la lacca, acquistata da un fioraio online, una volta che le noterete più fragili e disidratate. In questo modo, le rose saranno pronte per ogni vostro utilizzo.

You must be logged in to post a comment.